Ciò che sei è il valore più grande

Se ti chiedessi qual è la tua ESSENZA cosa mi risponderesti? Su due piedi, molto probabilmente, esiteresti un po' nel rispondere, e lo farei anch'io! Questo perchè siamo abituati a vederla come la vedono gli altri.

Abbiamo assorbito per osmosi la cattiva abitudine di basarci prima sugli altri e poi, se ci avanza tempo, su di noi stessi. L'introspezione è diventata una disciplina per pochi e molto complicata: un po' come il gioco degli scacchi. La ricerca dell'ESSENZA è una partita che giochiamo contro il mondo attorno a noi, in cui però l'avversario gioca sporco: tenta continuamente di toglierci la concentrazione.

Personalmente, sono anni che medito ogni mossa, con la testa e occhi bassi sulla scacchiera, guadagnando un vantaggio sempre più grande sul mio avversario. Ci vuole dedizione, pazienza (molta), concentrazione e soprattutto, tempo.

Ma è proprio questa partita a scacchi che mi ha permesso di essere ciò che sono oggi, e soprattutto, di portare la ricerca dell'ESSENZA nel mio lavoro.

Ciò che sei è il valore più grande...

...è tutto ciò che mi viene in mente, quando impugno la mia macchina fotografica, tanto importante da diventare il mio motto.

Secondo me, un servizio fotografico, deve portare con se un messaggio, ed è proprio in quel messaggio che è celata l'ESSENZA, la TUA ESSENZA!

Ciò che sei sta lì, dietro ai tuoi occhi ed in mezzo ai tuoi gesti, ed il tuo valore lo dimostri ogni giorno, nella tua partita. Con un solo sguardo puoi dire al mondo che esisti e che stai giocando quella partita con tutto te stesso.




Ti aspettavi una foto degli scacchi eh, ammettilo. Invece ho scelto un provino! Già, un semplice provino, di un servizio che svolsi poco tempo fa.

Farsi ritrarre è un'opportunità di svelarsi e rivelarsi, di concedere al mondo un grande onore: quello di conoscere la tua vera ESSENZA.

Adoro conoscere le persone, prima di fotografarle, perchè ritengo che alla base di un ottimo servizio fotografico debba esserci una connessione; ecco che divento un semplice mezzo, che trasforma l'ESSENZA in un qualcosa di unico che perdura nel tempo: una foto.

Raccontata così può sembrare un potere sovrannaturale ma credimi, in fondo sto solo praticando la fotografia ESSENZIALE, dando importanza al valore umano.

Riponiamo la scacchiera, per oggi...

Buona giornata, caro Amico.

52 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

...e buio fu.